AVIO: Trovato morto don Carlo Cristani, era scomparso ieri durante una passeggiata sulle cime da Malga Artilone ** ** TENNO: Il sindaco Gianluca Frizzi dà le dimissioni dopo mesi di tensioni in paese e in Consiglio sulla possibilità di apporre una stele a ricordo di Alba Chiara Baroni, uccisa a luglio dal fidanzato Mattia Stanga. "Lo faccio per lei" ** ** TRENTO: La maggioranza va sotto su un emendamento sul degrado urbano che impegna il Sindaco a chiedere al Prefetto la possibilità di usare l'esercito. Antonia Romano chiede le dimissioni al primo cittadino: "la maggioranza non c'è più" ** ** ROMA: Consultazioni del premier incaricato Giuseppe Conte, il gruppo delle Autonomie con PATT ed SVP: "il sì sarà vincolato alla tutela dell'autonomia" ** ** TRENTO: avviato il monitoraggio della zanzara tigre e una collaborazione anche con i residenti sopra i 600 metri di quota ** ** TRENTINO: il mercato immobiliare registra deboli segnali di ripresa, trainato dalle località turistiche. A Riva del Garda alto l'interesse dei russi ** ** TRENTO: festa della polizia penitenziaria in carcere, oltre 300 detenuti da gestire, più di 200 fra aggressioni e proteste nell'ultimo anno ** ** BREGUZZO: l'orso si avvicina alla chiesa, l'esemplare si allontana tra lo stupore della gente ** ** TRENTINO: Star Wars sulle Dolomiti, un 20enne di Monza boicotta le Dolomiti trentine su Wikipedia ** ** PERGINE: sabato 2 giugno al Parco Tre Castagni una giornata di festa, sport e musica per accogliere i nuovi 18enni nella comunità ** ** Seguiteci sulla nostra pagina Facebook RTTR La Televisione e sul sito www.rttr.it

Notizie

CONTINUA LA LOTTA ALLO SPACCIO DELLA GUARDIA DI FINANZA

Venerdì, 12 Gennaio 2018 18:10

I militari della Guardia di Finanza di Rovereto hanno denunciato a piede libero per detenzione di stupefacenti un italo-algerino residente ad Arco e un nigeriano che si trovavano nel parco di fronte alla stazione ferroviaria in piazzale orsi. Grazie al fiuto dei cani antidroga delle Fiamme Gialle, l’italo/algerino è stato trovato in possesso di un etto di hashish mentre il nigeriano aveva con sé nove grammi di hashish e 480€ in contanti dei quali non ha voluto giustificare la provenienza. Le unità cinofile della Finanza non si sono fermate e, dopo un giro nel Piazzale Orsi, sono stati scoperti nascosti sotto una siepe ulteriori venti grammi di marijuana è un grammo di hashish, che sono stati sequestrati nei confronti di ignoti. Nel complesso la droga sequestrata ha un valore di oltre seicento euro. Ieri, invece, a Trento le Fiamme Gialle hanno arrestato un tunisino con circa due etti di droga e contante per 1500€.

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie CONTINUA LA LOTTA ALLO SPACCIO DELLA GUARDIA DI FINANZA