TRENTINO: i big della politica in campo per il rush finale prima delle elezioni. Oggi in provincia il vicepremier Salvini, il ministro Fraccaro e per il Pd l'ex ministro Minniti ** ** TRENTO: nasce la nuova società in house per l'A22. Brennercorridor il suo nome con un capitale di un miliardo e 50milioni di euro. L'Alto Adige vorrebbe portare la sede a Bolzano ** ** TRENTO: paura al Teatro Sociale per un principio di incendio. Evacuati in 70 tra ragazzi e bambini. Forse si è trattato di un corto circuito al quadro elettrico ** ** TRETNO: brasiliano di origini trentine fa causa allo Stato. E' rimasto disoccupato per quattro anni in attesa della cittadinanza italiana ** ** CICLISMO: Gianni Moscon vince la tappa più attesa del Tour of Guangxy in Cina e conquista la maglia rossa di leader ** ** CICLISMO: Gianni Moscon vince la tappa più attesa del Tour of Guangxy in Cina e conquista la maglia rossa di leader ** ** TUTTE LE NOTIZIE SONO SUL NOSTRO SITO www.rttr.it

Notizie

PERGINE, SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA

Venerdì, 16 Marzo 2018 18:10
Una potenziale bomba ecologica. L'ha scoperta a Pergine la Guardia di Finanza di Trento che ha sequestrato un'area di 1.500 metri quadrati adibita ad autodemolizione abusiva, oltre a più di 20 tonnellate di materiale stoccato in modo illecito fra rifiuti pericolosi, rottami, carcasse d'auto, elettrodomestici, colle e vernici. Ufficialmente l'area era adibita a uso agricolo per la coltivazione di piante e foraggio. Invece ospitata un’attività di autodemolizione abusiva, condotta da un 62enne, a suo tempo affiliato alla “Banda dei Mocheni”, associazione per delinquere nota alle cronache locali negli anni passati per aver commesso gravi reati contro la persona e il patrimonio. L'uomo, di Frassilongo, ha precedenti per furto, droga e armi. E' stato denunciato per reati ambientali. L'area era intestata alla moglie, 56enne di Trento. La merce era esposta alle intemperie, inquinando il terreno. Le analisi chimiche valuteranno il livello di inquinamento e di tossicità raggiunto nonché l’eventuale avvelenamento di falde acquifere. E' in corso la ricostruzione del volume d’affari dell’attività completamente in nero svolta sul terreno e i calcoli per il recupero delle tasse sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani dovuta in base alle leggi nazionali e provinciali.

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie PERGINE, SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA