LAVARONE: turista si tuffa nel lago e non riemerge, pomeriggio di ricerche per i sommozzatori ** ** TRENTO: pediatria si allarga e cresce il personale, la direttrice Di Palma prossima alla pensione. Sul caso malaria: "convinta dell'innocenza del mio reparto" ** ** TRENTINO: aumento di 116 euro in arrivo per i lavoratori socialmente utili ** ** TRENTO: politica, Carlo Daldoss, candidato presidente del Polo Civico Territoriale: "un ciclo si è chiuso, sogniamo il Trentino come una piccola Svizzera " ** ** RENDENA: violento temporale, allagata la bretella creata dopo il cedimento del ponte di Caderzone, intrappolata un'auto. Sott'acqua anche il garage di un condominio ** ** TRENTINO ALTO ADIGE: indice di sportività, Trento al secondo posto. Bolzano 29^ ** ** ARCO: 10 giovani segnalati per possesso di stupefacenti al 7° Mandrea Music Festival ** ** BRESSANONE: Sophie Agnese Krause, 20 anni di Trento è stata eletta miss Trentino Alto Adige ** ** MONTE BONDONE: domenica torna il Green Day, stop alle auto dalle 9:00 alle 15:00 ** ** Inviateci le vostre foto più belle a redazione@rttr.it Seguiteci sulla pagina Facebook RTTR La Televisione

Notizie

INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO

Sabato, 14 Aprile 2018 11:20

Si chiamava Maurizio Zanni, 39 anni, di Rovereto. In sella alla sua moto ha perso la vita scontrandosi contro un autobus sulla statale 240, fra Mori e Rovereto, sulla retta che dal tombone risale verso la stazione. L'incidente è avvenuto poco dopo le 9. Secondo una prima ricostruzione la moto, diretta a Rovereto, stava compiendo un sorpasso, procedendo dunque sulla corsia opposta alla sua in una strada a doppio senso di marcia. L'autista del bus, della linea Rovereto-Riva-Bolognano, si sarebbe accorto della due ruote che gli veniva incontro a grande velocità e avrebbe tentato di evitarla, buttandosi su un prato sulla destra. Manovra, purtroppo, inutile. L'impatto è stato inevitabile: il centauro si è scontrato frontalmente con il bus, poi è finito contro il lato sinistro ed è rimasto agganciato al mezzo che l'ha trascinato per qualche metro. Per Maurizio Zanni non c'è stato niente da fare: è morto sul colpo. Lascia la moglie in attesa del primo figlio. Fra i passeggeri del bus, invece, nessun ferito. Due persone sono state soccorse per lo shock provocato dall'incidente ma stanno bene.

INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO