Home Notizie TRAGEDIA SUL MONTE ROEN

TRAGEDIA SUL MONTE ROEN

325

Si chiamava Johannes Roner, aveva solo 15 anni, il ragazzo precipitato e morto in un dirupo durante la Festa del Sacro cuore.

Il ragazzo, calciatore e studente alle Max Valier, figlio di Franz Josef, consigliere comunale ed ex assessore Svp oltre che cassiere degli Schuetzen, era salito sul monte Roen per accendere i tradizionali fuochi e poi dormire in tenda con gli amici.

Al mattino però di lui non c’era traccia.

Sono scattate le ricerche, Johannes conosceva bene la zona ma probabilmente ha perso l’orientamento alo buio.

Il suo corpo è stato recuperato dall’elisoccorso 200 metri sotto la vetta del monte Roen.