Home Notizie MIGRANTI: CROLLATO NUMERO DI PERSONE INTERCETTATE AL BRENNERO

MIGRANTI: CROLLATO NUMERO DI PERSONE INTERCETTATE AL BRENNERO

465

Sui treni merci al Brennero è crollato il numero di migranti intercettati. Lo scorso gennaio furono ancora 65, a febbraio 52 e a marzo 26, mentre a maggio solo due migranti sono stati scoperti e a giugno ancora nessuno. Lo rende noto la polizia tirolese, dopo un sopralluogo al valico italo-austriaco. Il responsabile della task force per i controlli di confine Erich Lettenbach spiega questo calo “con i controlli più severi che vengono effettuati dalla polizia italiana sui treni in partenza dalla stazione di Verona”, oltre al calo complessivo di arrivi. Secondo Lettenbach, i migranti sono ormai informati sui controlli. I controlli trilaterali con poliziotti italiani, austriaci e tedeschi continueranno comunque “anche alla luce della collaborazione tra gli stati per una soluzione europea della questione dei profughi”, ha sottolineato Lettenbach.
Per il governatore tirolese Guenther Platter si tratta di “uno sviluppo positivo che però non deve portare a un abbassamento della guardia”.