Home Notizie DALDOSS SBATTE LA PORTA

DALDOSS SBATTE LA PORTA

308

“A oggi non ci sono le condizioni per candidarmi, men che meno a Presidente, nell’attuale centrosinistra autonomista”.

A scriverlo in una dura nota, intitolata “Adesso Basta”, l’assessore provinciale Carlo Daldoss, più volte chiamato in causa come il possibile sostituto di Ugo Rossi nella corsa alla presidenza della Provincia di ottobre.

“Si tranquillizzino pure il signor Muzio, il segretario del Pd trentino, continua Daldoss, con il quale mai ho scambiato nemmeno una parola, e i suoi consiglieri politici”. L’ipotesi Daldoss come candidato governatore era sostenuta soprattutto dall’Upt, ma invisa ai democratici secondo i quali non avrebbe garantito nessun cambiamento.

Daldoss chiude poi con una stoccata alla coalizione di maggioranza: “Se dopo 120 giorni dal 4 marzo – scrive l’assessore – i partiti del centrosinistra autonomista sono ancora in una posizione di stallo non voglio assolutamente essere il paravento per questa situazione. Ognuno si assuma le sue responsabilità”.