Home Notizie CINQUE SETTIMANE DI SQUALIFICA PER GIANNI MOSCON

CINQUE SETTIMANE DI SQUALIFICA PER GIANNI MOSCON

333

Squalifica di 5 settimane per il ciclista della Valle di Non Gianni Moscon.

Lo ha deciso l’Unione Ciclista Internazionale in seguito alla minaccia di sferrare un pugno ad un corridore avversario durante la 15esima tappa del Tour de France.

Il trentino dovrà giocoforza saltare la Vuelta di Spagna; tornerà in sella invece per i Mondiali, se il ct Cassani volesse portarlo con sé nella formazione azzurra a Innsbruck a fine settembre.

Moscon non dovrebbe invece essere licenziato dal Team Sky, ma di certo, dopo altri due episodi dubbi, non potrà permettersi di sgarrare.