Home Rubriche Appuntamenti GLI APPUNTAMENTI DELL’11 AGOSTO

GLI APPUNTAMENTI DELL’11 AGOSTO

251

Oggi alle 14 al Sacrario del Passo del Tonale c’è la performance di danza contemporanea, antemprima di Oriente Occidente “A piedi nudi – 100 anni dalla fine della guerra.” Autore conosciuto e amato dal pubblico di Oriente Occidente, Sharon Fridman torna dopo il successo di Rizoma, che aveva scandito la ricorrenza della Prima guerra mondiale alla Campana dei Caduti nell’edizione 2014, con un nuovo magniloquente progetto ‘di comunità’ nell’anno in cui si celebra la fine di quella sanguinosa guerra. Noto per progetti site specific su larga scala in cui sviluppa ‘paesaggi umani’, il coreografo israeliano, attivo in Spagna, pone questa volta al centro della sua ricerca la figura femminile. È la donna, sostenuta da razionale devozione, protagonista della ricostruzione fisica e psichica post-bellica del nuovo progetto per Oriente Occidente intitolato A piedi nudi – 100 anni dalla fine della Grande Guerra. “Al termine del primo conflitto mondiale le donne – spiega Fridman – hanno preso le redini dell’umanità, hanno ricostruito le case e il nido familiare guarendo le profonde ferite fisiche e lo smarrimento della devastazione; hanno dato rifugio all’insensatezza, hanno ridato speranza.