Home Rubriche Notizie Cimbre FINO AL 23 SETTEMBRE ARTEFORTE

FINO AL 23 SETTEMBRE ARTEFORTE

227

Fino al 23 settembre continua la mostra d’arte contemporanea diffusa “Arteforte” nei rifugi che sorgono lungo il Sentiero della pace con il coinvolgimento di dodici gallerie private di tutto il Triveneto. Un’iniziativa nata dall’ idea di Giordano Raffaelli, gallerista e fondatore dell’ omonimo studio d’arte a Trento, nell’ambito della rassegna “Sentinelle di Pietra”. Per questa seconda edizione sono dieci i forti austro- ungarici visitabili. Diciannove in tutto gli artisti invitati ad esporre le loro opere di pittura, scultura, installazioni, fotografia e video in un percorso diffuso che mette in dialogo la storia e l’arte contemporanea. Il modo migliore per mantenere attive le location storiche della grande guerra e far scaturire una riflessione sull’ oggi
La riflessione è sui temi del tempo, dell’ attesa e della sospensione sotto il comune denominatore del titolo “Aspettando il momento”…
Questi i forti del Trentino coinvolti: Tagliata superiore di Civezzano (Civezzano) che ha chiuso il 9 settembre, Forte Belvedere (Lavarone), Forte Cadine (Trento), Forte Colle delle Benne (Levico), Forte Strino (Vermiglio), Forte Garda (Riva del Garda), Forte Werk Lusérn (Luserna), Forte Pozzacchio (Trambileno), visitabili tutti fino al 23 settembre; Forte Corno (Valdaone) e Forte Larino (Sella Giudicarie) visitabili fino al 16 settembre.
Maggiori informazioni sul sito www.trentinograndeguerra.it