Home Rubriche Notizie Ladine ANETA, L’ OPERA LIRICA IN LINGUA LADINA

ANETA, L’ OPERA LIRICA IN LINGUA LADINA

294

Sabato 15 settembre al Teatro Sociale di Trento l’opera lirica in lingua ladina “Aneta” porta in scena il dramma della Grande Guerra visto dagli occhi delle popolazioni di confine.
L’Associazione musicale “Aurona” di Moena in collaborazione con l’Istitut Cultural Ladin “majon di fascegn” per il centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale ha prodotto un’opera lirica originale in lingua ladina. “Aneta” il titolo dell’ opera per coro e orchestra, di grande suggestione emotiva, composta dal maestro Claudio Vadagnini su testo di Fabio Chiocchetti ispirato liberamente dalla lettura di scrittori che hanno trattato l’argomento della guerra in modo non convenzionale e retorico. Autori come Rumiz o Franz Tumler, il grande scrittore di origine sudtirolese che nel suo romanzo “Das Tal von Lausa und Duron” ha narrato in modo mirabile il dramma di una famiglia e di un’intera popolazione di confine sconvolta dallo scoppio della guerra.
L’opera ha debuttato nel 2015 in Val di Fassa, lo scorso 23 agosto è stata messa in scena nel teatro a cielo aperto di Passo Sella in occasione della rassegna “Dolomitesvives”. Per la prima volta arriva a Trento sabato 15 settembre.