Home Rubriche Notizie Mochene MUSEO DI PIETRA VIVA

MUSEO DI PIETRA VIVA

226

In valle dei Mocheni sicuramente da fare è una visita al Museo Pietra Viva, a Sant’Orsola Terme. Il museo è su 4 piani e in passato è stato sede per 10 anni della residenza del Podestà della valle, nome del vecchio “sindaco”.
Il museo racconta le origini della valle, ci fa vedere la ricostruzione di Otzi, l’uomo del Similaum e ci spiega che anche nel 3500 A.c. la valle incantata era nota per la presenza nel sottosuolo di rame, che aggiunto allo stagno nei vicini forni fusori del passo del Redebus (a 5 km) veniva utilizzato per produrre bronzo, per punte di frecce, asce e coltelli. All’interno delle sale espositive tra le altre cose è possibile vedere una scultura ad opera di Luciano Zanoni (artista solandro di fama mondiale) e un corvo in ferro battuto che tiene nel becco una pepita d’oro.
Nella stanza del Podestà, descritta come “gli Uffizi della Val dei Mocheni” si può ammirare una realtà distorta, con il colosseo a Verona e tante altre storie sui Kroomer, gli ambulanti tipici della vallata.
All’esterno dell’area museale è stato allestito un percorso didattico per i più piccoli con il setaccio per la ricerca dell’oro, le erbe officinali della zona, i minerali che danno origine ai colori.