Home Rubriche Notizie Ladine L’ ARTE NELLA CULTURA LADINA

L’ ARTE NELLA CULTURA LADINA

366

Nelle valli ladine un ruolo importante per quanto riguarda lo sviluppo artistico è svolto dalle scuole d’arte. Tre gli istituti presenti: in Valle di Fassa a Pozza, in Val Gardena a Ortisei e a Cortina d’Ampezzo. Gli studenti ladini e non che frequentano questi corsi di studio ricevono un’ ampia e pregevole formazione artistica. Come è facile immaginare l’arte sacra rappresenta tradizionalmente l’ambito che più ha prodotte opere negli ultimi secoli.
In questo campo in Val Gardena è nata una vera e propria industria manifatturiera specifica per questo settore.
E’ possibile apprezzare la tradizione artistica, molto forte nelle valli ladine, visitando le chiese e cappelle dei diversi paesi, che presentano ricche pitture, decorazioni e stuccature di vero pregio.
Merita di essere menzionato uno degli artisti fassani più famosi, il pittore di Moena Valentino Rovisi (1715-1783), allievo del Tiepolo, che realizzo opere di grande interesse in tutta la regione.
Le valli ladine hanno espresso negli ultimi decenni molti artisti rinomati, anche a livello internazionale. Nel panorama artistico sono riusciti ad imporsi anche molti artisti giovani.