Home Rubriche Notizie Mochene 14 OTTOBRE 27ESIMA EDIZIONE DEL BERSNTOL RING

14 OTTOBRE 27ESIMA EDIZIONE DEL BERSNTOL RING

254

Il 14 ottobre in valle dei Mocheni va in scena la 27esima edizione di “Bersntol Ring”. La tradizionale passeggiata gastronomica a km 0 che permette di scoprire la bellezza della valle Incantata. Dieci le tappe lungo il percorso di circa 13 km, tra sapori, colori e cultura immersi nella natura della valle che regala un magico foliage autunnuale.
L’ itinerario, con un lieve dislivello, ogni chilometro di cammino riserva una sorpresa: stand dedicati al gusto o angoli con antichi mestieri e artigiani all’opera.
La camminata è adatta a tutti, anche a famiglie con passeggini (preferibilmente da trekking), per agevolare la percorrenza del tratto più impegnativo del tracciato un genitore insieme al suo piccolo potrà usufruire del servizio di trasporto con un pulmino previsto dall’organizzazione.
Si parte da Palù del Fersina per percorrere il sentiero “Fattoria della lana – Paoarhoff” dove si potranno incontrare anche le capre pezzate mochene. Si prosegue oltrepassando il torrente Fersina per salire verso la Valcava raggiungeno la segheria “Sog Van Rindl”, la Balkofhit, i Prati Imperiali per poi ridiscendere verso Fierozzo. Da qui in pullmano si torna a Palù del Fersina dove saranno allestiti gli stand gastronomici con piatti della tradizione mochena, formaggi e salumi locali, dolci tipici.
Sulla strada del ritorno ci si può fermare a Fierozzo presso la caserma dei Vigili del Fuoco per gustare le caldarroste raccolte in valle.
Quest’anno ricorre il 20esimo anniversario dalla prima edizione del Bernstol Ring, era il 1998 quando alcuni operatori della valle ebbero l’idea di proporre al pubblico questo trekking gastronomico.
Per partecipare all’evento è necessaria l’iscrizione e il pagamento della quota entro giovedì 11 ottobre.
Maggiori informazioni www.valledeimocheni.it

Una giornata tra natura e cultura che vi farà scoprire alcune località della valle, lascerà assaporare la bellezza paesaggistica, porterà a conoscere alcune specificità culturali e gastronomiche del territorio.