Home Rubriche Notizie Cimbre BRUCIARE IL MARZO A LUSERNA

BRUCIARE IL MARZO A LUSERNA

371

Una tradizione ancora viva a Luserna è quella del “Bruciare il Marzo/Vorprennen in Martzo”.

In un prato alle porte del paese viene fatta una grande catasta con legna e rami.

Nella notte fra l’ultimo giorno di febbraio e il primo di marzo si da fuoco al mucchio vegetale.

Con questo rito gli abitanti, recuperando le usanze contadine, “bruciano” il freddo inverno e si preparano al risveglio primaverile della natura.

La gente festeggia attorno al fuoco cantando e raccontando storie.