Home Rubriche Notizie Ladine PREMIAZIONE DEL CAMPIONATO VALLIGIANO DI CORSA

PREMIAZIONE DEL CAMPIONATO VALLIGIANO DI CORSA

253

Lo scorso 23 novembre il teatro Navalge di Moena era pieno di spettatori per la premiazione del 55° Campionato valligiano di corsa campestre della Valle di Fiemme. Una serata organizzata quest’anno dall’Unione sportiva Monti Pallidi di Moena, in collaborazione come sempre del comitato organizzatore e del suo infaticabile presidente Valentino Dellantonio e delle autorità istituzionali della comunità della Valle di Fiemme. Nel corso dell’evento sono state proiettate le immagini più significative del campionato e a seguire la consegna dei premi per tutte le altre categorie. Sul palco sono stati invitati e premiati gli oltre 200 corridori, dagli 8 ai 70 anni di età ma con la medesima voglia di stare assieme, in nome del sano divertimento e della gioia.In una lunga serata di musica e sorrisi dei tanti premiati, animata dalle ragazze della Asd Moena Sport, sono stati premiati Larissa Delvai e Lorenzo Ferrari per la categoria cuccioli; Emma Dellagiacoma ed Emanuele Franzoni per gli esordienti; Matilde Bortolotti e Nicola Vanzetta tra i ragazzi e Sofia Trettel e Matteo Franzoni per i cadetti.
Unica qualificata tra le allieve Beatrice Zanon che divide il primo posto del podio con Matteo Iellici.
Tra gli junior successi di Katia Zanon ed Alessandro Chiocchetti mentre si riaffollano le fila dei corridori per le fasce più mature: Valentina Monsorno e Luca Ventura portano a casa la maglia bianca dei seniores, Lara Paluselli e Gianluca Gennuin per gli adulti. Lorenza Facchini con Renzo Corradini ottengono il primo posto dei veterani, mentre i mai domi Maria Cristian Ausermuller e Graziano Dallio (pionieri) e Luisa Secchi con Armando Leonardi (superpionieri) portano in alto l’esempio che la corsa campestre è una passione che rende chi la pratica con divertimento ed entusiasmo degli eterni ragazzini.