Home Notizie CROCEFISSI IN CLASSE. BREGHEICHE FAVOREVOLE

CROCEFISSI IN CLASSE. BREGHEICHE FAVOREVOLE

456

Libertà e non un obbligo quello di appendere un crocifisso in ogni aula del Trentino. L’assessore alla conoscenza Bisesti corregge il tiro della proposta lanciata dal governatore Fugatti. Il ministro leghista dell’istruzione, Marco Bussetti si dice favorevole al crocifisso perché simbolo della nostra storia, cultura e tradizioni. “Non vedo che fastidio possa dare nelle nostre aule scolastiche – ha commentato – anzi, può aiutare a far riflettere”.
Sì anche ai presepi a scuola in occasione del Natale perché – ha aggiunto – fanno parte della nostra identità. Sull’argomento interviene anche l’Imam Aboulkeir Breigheche che si dice favorevole: “il problema è dei laici”, commenta.