Home Notizie CAVI TRANCIATI, PROSEGUONO LE INDAGINI

CAVI TRANCIATI, PROSEGUONO LE INDAGINI

635

A passo Rolle proseguono le indagini dei carabinieri per capire chi abbia tagliato, con una mola a disco, il cavo della funivia Ferrari.

La sostituzione dovrebbe avvenire entro Natale, ma a complicarla c’è il maltempo di fine ottobre: con tanti impianti che sono stati danneggiati nel nord Italia, al momento sul mercato c’è carenza di funi da acquistare.

Abbiamo sentito Francesco Bosco, presidente dell’associazione nazionale esercenti funiviari – Anef del Trentino, anche per capire che tipo di intervento si dovrà fare.