Home Rubriche Appuntamenti APPUNTAMENTI DEL 18 DICEMBRE: PRESEPI IN TRENTINO

APPUNTAMENTI DEL 18 DICEMBRE: PRESEPI IN TRENTINO

407

Con l’avvicinarsi del Natale, oggi vi suggeriamo un breve viaggio fra  le rassegne dei presepi organizzate in Trentino.

La parola deriva dal termine latino che significa mangiatoia o recinto. La rappresentazione della natività prese piede durante il Medioevo quando comunicare la fede attraverso le immagini era fondamentale tenuto conto che gran parte del popolo era analfabeta. Uno dei primi presepi conosciuti è quello realizzato da San Francesco d’Assisi.

La tradizione è arrivata fino ai giorni nostri ed è diventata simbolo di religiosità, ma anche di fantasia e passione artigiana.

La passione è il filo conduttore delle tante rassegne di presepi in corso in Trentino.

Una delle più note è quella di Tesero in Valle di Fiemme dove le mani di sapienti artigiani hanno creato statue portate in tutto il mondo e anche in piazza San Pietro. La novità di quest’anno è il ritorno dello storico Grande Presepio in Piazza Cesare Battisti.

Spostandosi in Valle di Sole, il paese di Ossana in questo periodo ha più presepi che abitanti: sono un migliaio le rappresentazioni nelle vie e nella suggestiva cornice del castello.

Rassegne sono state organizzate anche a Denno, Albiano e Fornace.

Invita a scoprire i presepi nei cortili, per le strade e negli avvolti del paese anche la rassegna che si tiene a Miola di Pinè fino al 6 gennaio.

Il nostro breve viaggio termina a Riva del Garda  dove all’ex cinema Roma in viale Dante  si possono ammirare i celebri presepi realizzati secondo l’antica tradizione napoletana.