Home Notizie A NATALE LA DROGA CORRE SUI BUS

A NATALE LA DROGA CORRE SUI BUS

246

La Guardia di Finanza di Trento ha sequestrato 4 chili e mezzo fra eroina e cocaina. Viaggiava in ovuli all’interno di barattoli di conserva su un pullman low cost fermato durante una tappa sulla tratta Monaco-Roma. Il fiuto dei cani si è concentrato su un borsone che conteneva otto grandi lattine. Nessuno dei viaggiatori dichiarava di esserne proprietario: quindi tutti sono stati fatti scendere ed è stato chiesto ai passeggeri di ritirare il proprio bagaglio. A mani vuote sono rimaste due nigeriane costrette ad ammettere la proprietà del bagaglio: hanno 20 e 23 anni e sono residenti a Verona e Napoli, in possesso di regolare permesso di soggiorno in Italia. Una delle due aveva inoltre 50 ovuli nello stomaco. E’ stata condotta in carcere a Spini, mentre l’altra è stata rilasciata perché incinta. In tutto sono stati recuperati 130 ovuli. Sul mercato avrebbero fruttato 400mila euro.