Home Notizie DONNA MORTA A BRUNICO, E’ STATA STRANGOLATA

DONNA MORTA A BRUNICO, E’ STATA STRANGOLATA

466

Maria Magdalena Oberhollenzer, l’altoatesina di 54 anni trovata morta giovedì sera nel suo appartamento a San Giorgio di Brunico è stata strangolata. Dall’autospia si evince infatti che le ferite sono incompatibili con un gesto autolesionista. Si tratta quindi del quinto femminicidio in Alto Adige nel 2018. Il consulente – si legge in una nota della procura – è
arrivato alla conclusione che le ecchimosi presenti sull’occhio destro non sono compatibili con un trauma accidentale e sono quindi da ricondurre a una lesione eteroinferta. Anche le ecchimosi a livello della nuca sono riconducibili a dei traumi da corpo contundente.
La causa delle morte – prosegue la nota – è da attribuire ad un asfissia meccanica da strangolamento, ritenuta incompatibile con un gesto autolesionista.