Home Rubriche Notizie Mochene LA CHIESA DI FIEROZZO SAN FELICE

LA CHIESA DI FIEROZZO SAN FELICE

636

La chiesa di Fierozzo San Felice, risalente alla metà del 1700, è stata realizzata poco distante dal luogo dove sorgeva una precedente chiesetta. Il primo edificio religioso, costruito a metà del 1500, era dedicato a San Lorenzo ed era un luogo di culto dei minatori tedeschi knòppen che, stabilendosi in questa zona del Trentino, diedero origine alla minoranza mochena.

Dell’originaria chiesetta resta solo il campanile nascosto nel bosco in località Dossalt.

Recenti scavi hanno permesso di risalire alla pianta originaria della chiesa che aveva un piccolo altare ligneo portatile di cui una parte è conservata al Museo Diocesano Tridentino a Trento.

L’attuale chiesa ha subito una serie di lavori che ne hanno cambiato in parte l’aspetto originario.

Proprio nella chiesa di Fierozzo S.Felice il prossimo 6 gennaio, festa dell’Epifania ma anche Giornata Mondiale dell’Infanzia Missionaria, verrà celebrata la messa con la benedizione dei bambini e dei ragazzi di tutta la valle con il “bacio di Gesù Bambino”.

La cerimonia inizierà alle 14.30.