Home Notizie EMERGENZA FREDDO: SERVONO ALTRI POSTI

EMERGENZA FREDDO: SERVONO ALTRI POSTI

120

Appello delle realtà trentine che si occupano di ospitare i senzatetto durante la prima riunione del Tavolo dell’inclusione che si è svolta oggi negli uffici dell’assessorato provinciale alle politiche sociali.

Le temperature rigide fanno aumentare anche le richieste di posti letto per chi è senza dimora.

Sono 192 i posti normalmente disponibili, ma in certe situazioni le richieste sono superiori.

Per questo fino a domenica prossima sono stati trovati 20 ulteriori posti distribuiti in strutture diverse.

Posti che d’ora in poi – questa la novità – saranno disponibili da subito.

Nominata una task force ad hoc che li attiverà in caso di necessità.

La richiesta delle realtà che gestiscono i posti letto è anche quella di non fermarsi al periodo invernale, ma di considerare le condizioni sfavorevoli che possono esserci anche in altre stagioni, come successo ad esempio a fine ottobre.

Infine rimane soltanto un’idea quella di realizzare un’hotel per i senza dimora in via Lavisotto.