Home Notizie PAGANELLA: DOPO I CASI DI LEGIONELLA L’ AZIENDA SANITARIA PUNTA SULLA FORMAZIONE...

PAGANELLA: DOPO I CASI DI LEGIONELLA L’ AZIENDA SANITARIA PUNTA SULLA FORMAZIONE PER GLI OPERATORI TURISTICI IN VISTA DELLA STAGIONE ESTIVA

117

Caso di legionella sull’altopiano della Paganella. Dopo quello dello scorso autunno ad Andalo, l’Azienda Sanitaria prossimamente salirà a Molveno per un incontro con gli operatori turistici e ribadire le pratiche corrette per eliminare il batterio dagli impianti, in particolare quelli di grandi dimensioni, in vista della stagione estiva.
Le accortezze da prendere sono semplici – commenta il sindaco di Molveno Luigi Nicolussi, ad esempio lasciare l’acqua dell’impianto a una temperatura superiore ai 60-70 gradi.
A Molveno gli hotel sono 35 – operativi soprattutto d’estate – a cui si aggiungono una decina di strutture extra alberghiere.
L’allarme risale all’estate scorsa. 19 i casi di contagio l’anno scorso, tre i morti, persone anziane e debilitate. 8 gli albergatori indagati denunciati per omicidio colposo.