Home Notizie PUNTO DI INCONTRO DI TRENTO: 5 ANNI SENZA DON DANTE CLAUSER

PUNTO DI INCONTRO DI TRENTO: 5 ANNI SENZA DON DANTE CLAUSER

110

Oggi sono 5 anni che Don Dante Clauser è passato a miglior vita. Nato a Lavarone nel 1923, fu ordinato sacerdote a 23 anni, e un anno dopo cominciò ad occuparsi dei bambini orfani e dei ragazzi in difficoltà alla Piccola Opera Divina Misericordia di Levico.
Fu la prima pietra di una vita dedicata agli ultimi. Fondatore della casa del fanciullo di Bolzano e del coordinamento nazionale delle comuità di accoglienza, prete di strada, alla fine degli anni ’70 fondò il punto di incontro, a cui dedicò tutta la sua vita, con quel fare burbero che era la sua cifra.
Con lui, dal 1979 fino alla pensione, ha lavorato per 30 anni Piergiorgio Bortolotti, che oggi prosegue sullo stesso cammino nella casa che Don Guido Avi, a Vigalzano, ha messo a disposizione dell’accoglienza di persone in difficoltà.
In un post su facebook, oggi Piergiorgio Bortolotti rivolgendosi proprio a Don Dante, ha lanciato un invito al volontariato attivo, e una riflessione sui tempi che stiamo attraversando, in cui – ha scritto Bortolotti – anche tra quanti si definiscono credenti è invalsa la convinzione che si possa onorare Dio e al contempo opprimere il povero e lo straniero
Siamo andati a sentirlo.