Home Notizie QUESTURA DI TRENTO, DAL 25 FEBBRAIO SARA’ ATTIVA LA “AGENDA ON LINE”

QUESTURA DI TRENTO, DAL 25 FEBBRAIO SARA’ ATTIVA LA “AGENDA ON LINE”

966

Nuove modalità di accesso per gli sportelli rivolti al pubblico dei cittadini di Trento, Riva del Garda e Rovereto.

A partire da lunedì 25 febbraio la Questura di Trento attiverà infatti il servizio “agenda online”, grazie al quale non sarà più necessario prendere un appuntamento per rivolgersi agli sportelli del Commissariato di pubblica sicurezza in cui si risiede.

Il servizio, che sarà attivato in fase sperimentale, è pensato per quanti devono consegnare il modulo di richiesta del passaporto. L’ingresso verrà contingentato secondo l’ordine di arrivo.

Per il momento sarà disponibile solo nei comuni di Trento, Riva e Rovereto. Per i comuni più distanti dal capoluogo: Pinzolo, Moena, Tonadico e Malè, resta per ora attivo lo sportello itinerante, che offre la possibilità di richiedere il passaporto senza doversi recare negli uffici di Trento.

La questura ricorda poi che resta attivo il servizio passaporto a domicilio per farsi recapitare a casa il documento al costo di 8,20 euro.