Home Notizie METODO MONTESSORI, “LA PROVINCIA LO FACCIA USCIRE DALLA SPERIMENTAZIONE”

METODO MONTESSORI, “LA PROVINCIA LO FACCIA USCIRE DALLA SPERIMENTAZIONE”

601

Un appello alla Provincia di Trento affinché faccia uscire il Metodo Montessori dalla sperimentazione, avviata la scorsa legislatura a Rovereto, Trento e Pergine, e attivi percorsi in tutti i territori “che avvertono l’esigenza di utilizzare questo approccio”.

E’ stato lanciato dall’associazione Montessori Alto Garda e Ledro. Nel 2017 – ricorda l’associazione – è nato un progetto familiare denominato “Le ali dei Bambini”, che ha trovato sede negli spazi del compendio Miralago a Riva del Garda grazie alla collaborazione e al sostegno del Comune.

“Quest’anno sono oltre venti gli iscritti ma fino a oggi il progetto è stato interamente a carico delle famiglie: la quota annuale è di 3.000 euro per bambino e copre solo le spese di gestione vive e le insegnanti, per il materiale didattico l’associazione si affida alle donazioni e crowdfunding, mentre per gli arredi sono i genitori stessi che si spendono per la realizzazione.