Home Notizie SALVAGUARDIA DEL DIALETTO LOCALE: STUDENTE TRENTINO PREMIATO A ROMA

SALVAGUARDIA DEL DIALETTO LOCALE: STUDENTE TRENTINO PREMIATO A ROMA

676
Oggi è la “Giornata internazionale della Lingua Madre”, iniziativa lanciata dall’Unesco per promuovere la diversità linguistica e culturale e il multilinguismo. In mattinata alla sala della Protomoteca del Campidoglio a Roma lo studente trentino Denis Battisti, si è aggiudicato il terzo posto nella sezione Scuola del premio letterario nazionale “Salva la tua lingua locale”, indetto dall’Unione Nazionale delle Pro Loco (Unpli) e da Legautonomie Lazio.
Battisti, che frequenta l’Istituto Agrario S. Michele all’Adige (classe III C – OTA) ha presentato l’opera “El Castel Beseno – Il Castel Beseno”, poesia in dialetto trentino. Menzione d’onore, è stata conferita alla professoressa Eliana Gruber, quale referente dell’iniziativa, per essersi distinti per la competenza linguistica e l’attiva collaborazione con le scuole del territorio.