Home Notizie DECRETO SICUREZZA: RINVIATO L’INCONTRO TRA PROVINCIA, DIOCESI E CENTRO ASTALLI

DECRETO SICUREZZA: RINVIATO L’INCONTRO TRA PROVINCIA, DIOCESI E CENTRO ASTALLI

476

Rinviato a lunedì prossimo il confronto fra Provincia, Chiesa trentina e Centro Astalli sulle politiche di accoglienza.

Nei giorni scorsi l’arcivescovo Tisi aveva ricordato di aver avanzato proposte concrete e attendere risposte dall’amministrazione provinciale.

Il monsignore aveva anche riposto a don Marcello Farina che ha proposto lo sciopero delle messe in solidarietà alle 24 richiedenti asilo ospitate da due anni a Lavarone e che ora saanno trasferite a Trento.

Il governatore Fugatti in più occasioni ha ribadito di non voler fare passi indietro.