Home Notizie SVASTICA E VIDEO FILONAZISTA: MARIKA POLETTI SI E’ DIMESSA

SVASTICA E VIDEO FILONAZISTA: MARIKA POLETTI SI E’ DIMESSA

464

Dopo le polemiche dei giorni scorsi Marika Poletti ha rassegnato le proprie dimissioni da Capo di Gabinetto dell’assessore Mattia Gottardi. In una lettera inviata al presidente della Provincia Fugatti, Poletti ha rinunciato all’incarico all’assessorato agli Enti locali e Rapporti con il Consiglio provinciale.

La nomina di Marika Poletti era finita al centro di alcune interrogazioni a causa di una fotografia che la ritrae con una svastica tatuata sul polpaccio. La diretta interessata ha però spiegato che il simbolo non aveva nulla a che fare con il nazismo. Si sarebbe piuttosto trattato della conclusione del ciclo delle Rune del canto di Odino, per la precisione la diciottesima.

Oggi l’ennesimo capitolo, con la diffusione di un video (risalente al 2009) che ritrae Marika Poletti mentre canta una versione alternativa de “Il Ragazzo della via Gluck” con riferimenti alla Wermacht e al Terzo Reich.

La diretta interessata ha commentato con un post: “lo fate perché non avete altro a cui appigliarvi, perché il vostro disegno politico è più vuoto delle piazze che sempre meno siete in grado di convocare”.

Sempre ai social affida il suo pensiero la sorella di Borga, Isabella Beatrice: “sono molto amareggiata…penso a come mio fratello Rodolfo ha lavorato con passione e amore per creare questo Movimento…lui era molto moderato nel portare avanti i suoi principi, i suoi valori, nel rispetto delle Istituzioni….e non apprezzerebbe ciò che e’ accaduto”.