Home Notizie FRACCARO: “IL TEMA DELLA VALDASTICO UTILIZZATO PER MERA PROPAGANDA POLITICA”

FRACCARO: “IL TEMA DELLA VALDASTICO UTILIZZATO PER MERA PROPAGANDA POLITICA”

615

“Il tema della Valdastico continua a essere utilizzato strumentalmente per mera propaganda politica. A oggi non esiste ancora un progetto esecutivo concreto, ne il governo, ne il ministero delle infrastrutture e dei trasporti hanno espresso alcun tipo di avallo”.

Parola del ministro per i rapporti con il parlamento e la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro all’indomani dell’incontro a Roma tra i governatori del Trentino e del Veneto, Fugatti e Zaia con il ministro Toninelli dove si era parlato di una accelerazione

Il Presidente della Provincia di Trento ieri aveva assicurato che entro il 10 aprile sarà pronto il progetto di fattibilità con uscita a Rovereto Sud e innesto sull’A22.
Fraccaro, in una nota, sottolinea invece che le risorse devono essere impiegate soprattutto per potenziare la rete ferroviaria e collegare le valli.

Il Ministro confida nella collaborazione del governatore Fugatti per cantierare i lavori realmente utili al Trentino, a cominciare dagli investimenti in infrastrutture.

Sulla vicenda interviene con un comunicato anche il partito democratico del Trentino definendo la Valdastico opera inutile e dannosa che aumenterà il traffico pesante in autostrada senza nessun beneficio per la Valsugana.

Il Pd, inoltre, definisce grave il silenzio del sindaco di Rovereto Valduga e della sua giunta che ancora non si è espressa. Chiede dunque al primo cittadino di coinvolgere la cittadinanza su un progetto che cambierà per sempre il volto della città della quercia.