Home Notizie VERONA, CENTINAIA DI TRENTINI ALLA VOLTA DEL FESTIVAL DELLA FAMIGLIA

VERONA, CENTINAIA DI TRENTINI ALLA VOLTA DEL FESTIVAL DELLA FAMIGLIA

452

Partiti i due pullman organizzati dalla Cgil alla volta del Festival della Famiglia in programma fino a domani a Verona, un congresso voluto dal ministro leghista Lorenzo Fontana. Più di 500 i trentini in viaggio per manifestare contro il Festival.

Molte le critiche all’evento, provenienti da più parti.

Parla di ritorno al Medioevo la CGIL mentre l’Anpi ha definito quella affermata nel festival una “visione barbarica della famiglia”.

Una denuncia viene anche da Vita Trentina che parla di tematiche a senso unico capaci solo di andare contro a visioni diverse, sconfinando spesso nel terreno dell’intolleranza e dell’omofobia. “Sarebbe piuttosto urgente – fa notare il settimana della diocesi – un intervento a favore delle politiche famigliari per frenare la denatalità”.