Home Notizie L’URAGANO SGARBI

L’URAGANO SGARBI

35

A Rovereto è arrivato l’uragano Sgarbi.

Il nuovo presidente del MART ha tracciato in una conferenza stampa fiume di un ora e mezza le linee che guideranno il suo mandato, un intervento nel quale ha fatto chiara la sua volontà di incidere come consigliere anche nelle scelte artistiche del museo.

Del resto sono quelle che maggiormente gli competono ma non le uniche su cui si è concentrato.

Entrate gratuite, mostre che che uniscano arte classica a contemporaneo, percorsi di valorizzazione di artisti meno conosciuti e poi tante tantissime suggestioni tutto questo ha trovato spazio nell’intervento di Sgarbi.

L’idea di un museo gratuito per quel che riguarda le sue collezioni interne ha trovato una sponda immediata sia nel direttore del Mart Maraniello sia in una provincia chiamata in causa direttamente.