Home Notizie PIETRO PASSARELLA, DONATI GLI ORGANI

PIETRO PASSARELLA, DONATI GLI ORGANI

303

(foto dal Corriere del Trentino del 17 aprile 2019)

Sono stati donati gli organi di Pietro Passarella, il giovane di Rovereto morto per un malore in una piscina di Mestre mentre si allenava in apnea.

Il ragazzo, che avrebbe compiuto vent’anni fra un mese, aveva studiato al liceo Rosmini e poi si era trasferito nella cittadina veneta assieme alla fidanzata.

Studiava all’università di Padova ed era un appassionato di viaggi.

Pietro Passarella si è sentito male sabato sera ed è deceduto nella giornata di lunedì.

Dolore e sgomento nella città della Quercia dove la notizia è arrivata nelle scorse ore.