Home Notizie TRATTA DI ESSERI UMANI, NIGERIANA 32ENNE ARRESTATA

TRATTA DI ESSERI UMANI, NIGERIANA 32ENNE ARRESTATA

148

E’ stata rinchiusa nel carcere di Spini di Gardolo una 32enne di nazionalità nigeriana arrestata a Rovereto dai carabinieri poiché risulta far parte della rete criminale di uomini e donne di origine nigeriana con base in Italia, Nigeria e Libia, scoperta il 16 aprile dagli uomini dell’arma di Torino nel corso dell’indagine denominata ‘Naira’.

La donna, sostengono gli investigatori, in concorso con altre undici persone già detenute, avrebbe ricoperto un ruolo fisso nell’organizzazione che era finalizzata alla tratta di esseri umani dalla Nigeria all’Italia e alla riduzione in schiavitù delle persone fatte arrivare illegalmente, le quali venivano sfruttate come prostitute.