Home Notizie EUSALP, LA CERNIERA TRA IL TRENTINO E L’EUROPA

EUSALP, LA CERNIERA TRA IL TRENTINO E L’EUROPA

77

A fare da mediazione tra il piccolo Trentino e la grande Europa, ci sono i gruppi europei di cooperazione territoriale. Nel 2016 ne è stato istituito uno che coinvolge tutta la macroregione alpina.
Si tratta dell’Eusalp, la quarta macroregione riconosciuta dall’Unione. Comprende 48 regioni di Francia, Germania, Svizzera, Liechtestein, Austria, Italia, Slovenia. Abbraccia una popolazione di circa 70 milioni di abitanti e un’area di 450.000 km quadrati.
Eusalp cerca di dare risposte ad alcune sfide per l’area alpina attraverso 9 diversi action group. Tra le principali: trend demografici dovuti all’invecchiamento della popolazione e nuovi modelli di immigrazione, cambiamenti climatici con effetti sull’ambiente, biodiversità e condizioni di vita, gestire e soddisfare la domanda di energia, Alpi come regione di transito e area di caratteristiche geografiche e naturali uniche.
La Provincia Autonoma di Trento guida il gruppo d’azione 3 occupandosi di formazione, istruzione e forza lavoro. Partecipa poi come Euregio al gruppo 4, dedicato alla mobilità.