Home Notizie MAGGIO MA SEMBRA DICEMBRE… ANCORA FREDDO E VENTO IN TRENTINO

MAGGIO MA SEMBRA DICEMBRE… ANCORA FREDDO E VENTO IN TRENTINO

80

Una primavera davvero anomala quella che stiamo vivendo in queste settimane, ieri il Trentino è ripiombato in pieno inverno. Temperature da brivido con il forte vento ad acuire la percezione del freddo. E’ scesa la neve fino a 500 metri di altitudine con 50 centimetri di manto bianco sugli altipiani. Più di 100 gli interventi dei vigili del fuoco, la maggiorparte dei quali per piante e alberi caduti. A Trento nella notte un albero è caduto in via Lavisotto centrando due automobili parcheggiate e una recinzione.
Nei boschi della Val di Gresta un centinaio di giovani che aveva deciso di trascorrere la notte all’aperto dopo una giornata di festa è rimasto sorpreso dal maltempo.
Decisivo è stato l’intervento dei pompieri.
Molti problemi per la viabilità con incidenti e molte strade chiuse
Trema anche il settore dell’agricoltura su cui si allunga l’ombra delle gelate previste per le prossime due notti.