Home Notizie STATALE DELLA VALSUGANA, SLITTANO I LAVORI AL VIADOTTO DI PONTE ALTO

STATALE DELLA VALSUGANA, SLITTANO I LAVORI AL VIADOTTO DI PONTE ALTO

30

Slitta rispetto alla data prevista l’inizio dei lavori di adeguamento al Viadotto di Ponte Alto sulla statale della Valsugana.
Lo impongono i tempi tecnici e le procedure di gara in corso.
Ad oggi il cantiere, che rimarrà aperto per un anno e mezzo, potrebbe aprire in autunno e non a luglio come previsto in un primo momento.
Entro giugno dovrebbe essere nominata la ditta vincitrice dell’appalto fra le cinque che si sono presentate.
Non partirà quindi prima della fine di luglio la sistemazione della pavimentazione e la messa in sicurezza della vecchia strada dei Crozi sotto la roccia sulla quale sarà deviato il traffico leggero, mentre i camion continueranno a transitare sull’unica corsia aperta fra Trento e Pergine.