Home Notizie MERCATO IMMOBILIARE ANCORA CON IL SEGNO PIU’

MERCATO IMMOBILIARE ANCORA CON IL SEGNO PIU’

18

Il mercato del mattone registra nuovi segnali positivi. Questo quello che raccontano i dati forniti da FIMAA e notai sul primo quadrimestre del 2019.
Dopo un 2018 in crescita il settore continua a registrare numeri in aumento per quel che riguarda la compravendita di immobili.
Nel primo quadrimestre del 2018 gli atti di vendita erano stati 1534, quest’anno 1718.
Una crescita a livello regionale del 2% che doppia la media nazionale dell’1 e che se ristretta al solo trentino segna un +4%.
A tirare soprattutto il mercato dell’abitativo cresciuto dell’8% mentre rimane pressoché fermo quello del commerciale.
Crescono leggermente anche i mutui passati dai 1205 del 2018 ai 1261 del 2019.
In questo aumento un ruolo importante lo gioca anche il mondo delle aste fallimentari a cui sempre più persone si avvicinano.
In 4 mesi sono state 56 le aggiudicazioni al solo tribunale di Rovereto.
Si tratta però di un mondo in cui è bene muoversi con un consulente come ci ha spiegato il presidente FIMAA Trentino Severino Rigotti