Home Notizie TRAFFICO ILLECITO DI RIFIUTI, TRE FUNZIONARI PROVINCIALI NEI GUAI

TRAFFICO ILLECITO DI RIFIUTI, TRE FUNZIONARI PROVINCIALI NEI GUAI

475

Tre funzionari pubblici del Servizio Autorizzazioni e Valutazioni Ambientali devono rispondere della pesante accusa di concorso in traffico illecito di rifiuti. Le indagini sono partite dal caso Acquaspace, la ditta di Rovereto che si occupa di trattamento delle acque reflue, il cui depuratore è sotto sequestro dal primo dicembre 2017. E’ sicuramente il filone principale di questa indagine che però non si ferma qui.
Le forze dell’ordine -attraverso questa indagine- vogliono fare luce anche sul caso della discarica abusiva di materiali inerti Adige Bitumi di san Michele all’Adige. Ma solo il controllo della documentazione sequestrata nella giornata del 28 maggio potrà chiarire la posizione degli indagati e aprire eventuali altre piste di indagine