Home Notizie INVESTIMENTO MORTALE A LAZISE, UN TRENTINO ALLA GUIDA DELLA MACCHINA

INVESTIMENTO MORTALE A LAZISE, UN TRENTINO ALLA GUIDA DELLA MACCHINA

89

C’era un 65enne trentino, della Valle dei Laghi, alla guida dell’auto che ieri ha falciato e ucciso due giovani torinesi fermi per cambiare una gomma sulla superstrada fra Peschiera e Affi.

L’incidente è avvenuto tra Lazise e Calmasino, in direzione di Affi

I giovani, di 20 anni, erano diretti verso le vacanze e si erano fermati sulla corsia d’emergenza per sostituire lo pneumatico bucato quando sono stati travolti dall’auto guidata dal trentino.

Uno è morto sul colpo, un altro durante i soccorsi mentre un terzo, non in pericolo di vita, è stato trasportato all’ospedale Borgo Trento di Verona.