Home Notizie SEGNANA: VOGLIAMO RIAPRIRE IL PUNTO NASCITA DI ARCO

SEGNANA: VOGLIAMO RIAPRIRE IL PUNTO NASCITA DI ARCO

139

Riaprire il punto nascite di Arco.

Questa la volontà dichiarata dalla giunta durante la conferenza stampa di Tesero.

La motivazione dietro a questa decisione spiega il presidente della provincia Fugatti è che a causa del traffico nè l’ospedale di Rovereto nè quello di Trento sarebbero facilmente raggiungibili in meno di 60 minuti.

Criterio questo fondamentale per ritenere accettabile il loro servizio sulla zona dell’alto garda.

Per questo motivo la giunta avrebbe pronta una lettera con cui chiede al ministero della sanità di aprire un tavolo per discutere la riapertura del punto nascita.

Molti gli ostacoli davanti a cominciare dalla necessità di trovare i professionisti.

Anestesisti pediatri ginecologi ostetriche al momento mancherebbe tutto e l’azienda sanitaria dovrebbe partire da 0.

Si tratta però di un primo passo significativo e l’auspicio della giunta e che possano anche essere rivisti gli attuali criteri ministeriali sul numero di medici necessari per garantire l’apertura.