Home Notizie ASSESTAMENTO DI BILANCIO: VALANGA DI EMENDAMENTI

ASSESTAMENTO DI BILANCIO: VALANGA DI EMENDAMENTI

71

Ha preso il via questa mattina in consiglio provinciale a Trento la discussione sul bilancio di assestamento della Provincia.

La manovra -per un totale di 260 milioni di euro- prevede di consolidare e integrare gli investimenti in opere pubbliche, rafforzare le politiche a sostegno della natalità, proseguire con gli interventi di ripristino a seguito della tempesta Vaia.

Le opposizioni hanno depositato quasi 8000 emendamenti.

Forti contestazioni soprattutto su alcuni punti, come: l’abolizione dell’obbligo di destinare lo 0,25% del bilancio provinciale alla cooperazione internazionale, la reintroduzione dell’addizionale Irpef per le famiglie con reddito inferiore ai 20.000 euro, l’efficacia del cosiddetto bonus bebè.

Per domani, fuori dall’aula, è prevista anche una manifestazione proprio contro i tagli alla cooperazione internazionale.