Home Notizie SALENTO: GRAVE UN RAGAZZO TRENTINO DOPO UN TUFFO IN MARE

SALENTO: GRAVE UN RAGAZZO TRENTINO DOPO UN TUFFO IN MARE

116

Un ragazzo trentino di 16 anni ha riportato delle ferite molto gravi dopo un tuffo sa un costone roccioso a Torre dell’Orso in Puglia.

Il giovane, giunto in Salento nella giornata di ieri per trascorrere le vacanze con i familiari, si è
lanciato dalla falesia che circonda la spiaggia della marina di Melendugno.

Il ragazzo però non è riemerso dall’acqua e così è stato dato l’allarme.

Il sedicenne è stato recuperato dalla Guardia Costiera e trasportato all’ospedale di Lecce: il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita, ma ha riportato gravi ferite alle gambe e si sta cercando di scongiurare danni permanenti alla spina dorsale.