Home Notizie DRAMMA A ROVERETO, COLPISCE CON UN MARTELLO FIGLIA E COMPAGNO MENTRE DORMONO

DRAMMA A ROVERETO, COLPISCE CON UN MARTELLO FIGLIA E COMPAGNO MENTRE DORMONO

58

Drammatico episodio a Rovereto.
Una donna di 72 anni ha colpito con un martello il compagno e la figlia nel sonno.
Poi ha chiamato il 112 dicendo di aver ucciso due persone.
E’ successo in un appartamento Itea di Lizzana.
All’arrivo dei soccorsi l’anziana era a terra, svenuta per un collasso nervoso.
In realtà figlia e compagno hanno riportato ferite lievi.
Un episodio consumato in una situazione difficile, segnata da ludopatia, difficoltà finanziarie e fragilità psicologica: ieri si sarebbe dovuto concretizzare lo sfratto.