Home Notizie TRENTO, FURTI E DROGA NEL MIRINO DEI CARABINIERI

TRENTO, FURTI E DROGA NEL MIRINO DEI CARABINIERI

80

Quattro persone segnalate al
Commissariato del governo e tre denunciate sono il bilancio di
una serie di controlli conclusi nelle ultime ore dai carabinieri
a Trento.
Le quattro persone segnalate sono state fermate alla stazione
ferroviaria, in piazza Dante e della Portela perché trovate in
possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente. Una
prima denuncia riguarda un uomo accusato del furto di un
computer compiuto su un auto in sosta in via Grazioli.
Denunciato poi un uomo per evasione in quanto, già sottoposto
alla misura della detenzione domiciliare, è stato sorpreso fuori
dalla propria abitazione. Denunciato infine un giovane perché
trovato in possesso di un accessorio telefonico rubato in un
negozio di via Brennero.