Home Notizie 30 ANNI FA LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO: CELEBRAZIONI OGGI ANCHE...

30 ANNI FA LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO: CELEBRAZIONI OGGI ANCHE A TRENTO

23

Oggi è il 9 novembre, esattamente 30 anni fa cadeva il muro di Berlino. Diverse le inziative a Trento in ricordo di quello che fu il simbolo della guerra fredda: alle gallerie di Piedicastello stamattina è stata inaugurata la mostra di Tommaso Bonaventura ed elisa del prete “100 marchi – Berlino 2019”, un racconto multimediale il cui titolo deriva dal Begruessungsgeld, il denaro di benvenuto che dal 1970 al 1989 i cittadini della ddr ricevevano quando entravano in Germania ovest per la prima volta.
La domanda “come hai speso quel denaro?” è il pretesto per raccontare storie di una Berlino scomparsa e di un cambiamento epocale che segnò la fine della guerra fredda.
alle 18, appuntamento a palazzo Geremia per l’incontro con Andrea Purgatori, uno dei più amati sceneggiatori e giornalisti investigativi italiani,che presenterà il suo primo romanzo Quattro piccole ostriche (HarperCollins, 2019): un thriller spionistico ambientato proprio nei giorni della caduta, in dialogo con il direttore della Fondazione Museo storico del Trentino Giuseppe Ferrandi.
Il teatro di Villazzano riproporrà, oggi e domani, nello spazio espositivo e Infopoint Foyer in Via Galilei 26 a Trento lo spettacolo L’ultimo comunista. 30 anni fa i muri cadevano, spettacolo per 20 spettatori a replica, con Giuliano Comin, che prevede messe in scena oggi alle 18.53 e alle 21.20 domani alle 18.00.