Home Notizie TUTTI I RISULTATI DELL’ELECTION DAY

TUTTI I RISULTATI DELL’ELECTION DAY

49

Un nuovo sindaco eletto, uno confermato e una fusione bocciata.
E’ il bilancio di una domenica con urne aperte in quattro Comuni trentini.
Dopo il naufragio della giunta Perazzoli il Comune dell’Altopiano della Vigolana nato dalla fusione di vattaro, centa san nicolò bosentino e vigolo vattaro ha affidato la sua guida a Paolo Zanlucchi, che ha conquistato il 57,90% dei consensi, lasciando all’avversario Paolo Bridi il 42,10% delle preferenze. 58 le schede nulle, 17 quelle bianche.
Per la lista di Zanlucchi, “L’impegno per l’altopiano” la più votata in assoluto è stata Michela Pacchielat con 344 preferenze personali.
Bassa l’affluenza, ha votato solo il 48% degli aventi diritto.
Non sarebbe bastata a confermare il sindaco di Garniga Valerio Linardi, che lottava soltanto contro il quorum, raggiunto e superato con il 60,48%.
Niente da fare invece per la fusione tra i comuni di Ossana e Pellizzano, bocciata dal 57,6% dei cittadini che sono andati alle urne ad Ossana e dal 52,9% di quelli di Pellizzano, dove la partita è stata più aperta.
Alta l’affluenza nonostante la neve, attorno al 70%.
Il nuovo Comune di Castel San Michele non si farà.