Home Notizie FATTA BRILLARE LA ROCCIA PERICOLANTE SUL MONTE BRIONE

FATTA BRILLARE LA ROCCIA PERICOLANTE SUL MONTE BRIONE

435

Fatto esplodere il masso lo sperone di roccia pericolante del Brione dopo gli smottamenti dei giorni scorsi in seguito alle piogge abbondanti.

Una settimana fa il primo distacco che aveva sfiorato l’hotel Baia Azzurra, imponendo la chiusura della statale di Loppio e Val di Ledro e della ciclabile fra Torbole e Riva, nel Comune di Arco.

Sabato scorso un nuovo distacco di minore entità.

Oggi nel primo pomeriggio, dopo i sopralluoghi dei geologi, l’esplosione controllata: lo vediamo nelle immagini dei vigili del fuoco di Arco.

La strada però non è stata riaperta, rimarrà chiusa ancora alcuni giorni, il tempo necessario per consentire la pulizia dai detriti e il ripristino delle reti paramassi.