Home Notizie INCENDIO ED ESPLOSIONI ALLA SEGHERIA DI ZIANO

INCENDIO ED ESPLOSIONI ALLA SEGHERIA DI ZIANO

106

Incendio alla segheria di Ziano di Fiemme.

Ha preso fuoco il vecchio silos per l’aspirazione e l’accumulo delle segature bruciato un anno fa: da una scintilla le fiamme si sono propagate al tetto della sega tronchi, un impianto costruito nel 1.986 che serve la Magnifica Comunità di Fiemme.

In cielo si è alzata un’alta colonna di fumo.

L’allarme è stato dato poco prima delle 14:00: al lavoro i vigili del fuoco di Ziano, Cavalese, Panchià e Predazzo.

Spento l’incendio, l’urgenza è di svuotare il silos alto 20 metri pieno di pesante segatura bagnata per evitare che collassi.

Lo scario Giacomo Boninsegna raggiunto da noi al telefono parla di uno stop in vista della segheria di 15-20 giorni in un momento di piena lavorazione del legname schiantato da Vaia.

Da quantificare i danni.

Fra un paio di settimane saranno pronti i due silos più moderni ordinati per la sostituzione di quelli danneggiati nell’incendio dell’ottobre 2018.