Home Rubriche Notizie Ladine CAPODANNO IN VALLE DI FASSA

CAPODANNO IN VALLE DI FASSA

149

Saranno le piazze le principali protagoniste delle feste di fine anno anche in Valle di Fassa.
A Moena l’appuntamento è dalle 22, a Canazei dalle 21, a Campitello di Fassa dalle 22.30 così come a Vigo di Fassa.
In alcune località un luminoso anticipo verrà dato dalle fiaccolate: a Campitello di Fassa alle 18 i protagonisti saranno i maestri della Scuola di Sci, mentre a Passo S.Pellegrino l’appuntamento è alle 17.30. Sempre a Passo San Pellegrino, poco dopo mezzanotte, ci saranno i fuochi d’artificio.
Il giorno dopo in molte case dove si conserva la tradizione ladina, sarà il momento del “bracedel” o “bracel”.
Si tratta di un pane dolce che viene donato dai padrini e dalle madrine di battesimo ai loro figliocci e figliocce quando si presentano per gli auguri di buon anno a Capodanno.
Questo di solito avviene fino alla maggiore età dei figliocci che pronunciano la tipica frase: “Bondì, bombona a mi” ossia “Buongiorno, la bombona a me”, dove la bombona è appunto il regalo dei loro padrini e madrine.